Sicurezza - Lista Zattini

Zattini Sindaco
Forlì Cambia
Menu
Scarica il nostro Programma
Lista Civica Zattini Sindaco
Vai ai contenuti

Sicurezza

Il Programma
Le Forze dell’ordine operanti sul territorio sono poche e senz’altro non possono avere sensibili incrementi nell’organico per fornire una risposta adeguata alle aumentate esigenze cittadine. Pertanto è necessario un maggiore coordinamento delle risorse con le Forze dell’Ordine, già organizzate e sono inserite in un piano coordinato di prevenzione e controllo del territorio.

 
Le proposte sono sempre basate sulla necessità di migliorare il dialogo con i cittadini per discutere i fenomeni che allarmano la collettività, evitando l’abbandono o l’indifferenza delle istituzioni.

 
Proposte
 
 
·        Controllo più capillare del territorio in chiave anti-criminalità e anti-degrado.
 
·        Ripristinare l’utilizzo dei vigili di quartiere, la cui presenza è un motivo di sicurezza per i residenti, i commercianti e gli artigiani, e stimolare la partecipazione di associazioni di volontariato per collaborare nella attenzione al territorio nelle ore serali; valutare la possibilità di controllo partecipato nella sicurezza  che  coinvolgono i cittadini mediante il collegamento del vicinato utilizzando applicazioni  social.  
 
·        Incrementare il numero di operatori della Polizia Municipale, poiché’ l’organico, da proporzionare alla popolazione secondo il rapporto un operatore ogni mille cittadini, non raggiunge nemmeno le 100 unità di cui meno del 60% impiegato nei servizi operativi. La Polizia Municipale raramente effettua servizi di prevenzione nei quadranti notturni, per cui andrebbero rimodulati i servizi in atto per privilegiare le attività operative e (con contratti ad hoc) aumentando turni notturni sul territorio anche nelle nottate non coincidenti con i fine settimana.
 
·        Maggiori investimenti in tecnologie  che forniscono ausilio al mantenimento della sicurezza,  come l’ampliamento della rete di  video-sorveglianza, commisurato con un impiego di personale fisso in Sala  operativa; Impiego di Velivoli Droni per la sorveglianza 24/7 della città, con collegamento diretto con la Sala Operativa della Polizia Municipale ed in coordinamento con la Questura.
 
·        Creare una seconda uscita alla stazione ferroviaria di Forlì, che dia verso la Ravegnana. Tutte le stazioni delle vicine città hanno creato una seconda uscita dalla Stazione ferroviaria che, oltre a facilitare il traffico dei viaggiatori, ha la funzione di bypassare i ponti delle strade che portano alla periferia delle città  evitando situazioni di pericolo per siti isolati.
 
·        Aumento dell’illuminazione pubblica a Forlì ci sono strade ed aree che sono scarsamente frequentate nelle ore serali e che risultano prive di sufficiente illuminazione, come  ad esempio la zona della Stazione Ferroviaria, i sottopassi e i passaggi pedonali poco illuminati.
 
·        Avvio del programma “Controllo del Vicinato” come strumento di prevenzione della criminalità, che presuppone la partecipazione attiva dei cittadini residenti in una determinata zona e la collaborazione di questi ultimi con le Forze di polizia statali e locali. Sviluppo di uno specifico protocollo di collaborazione con i residenti nel quartiere che sono Militari o Forze dell’Ordine ai quali, su base volontaria, possono essere attributi mansioni o compiti specifici nell’ambito del programma.
Contattami: mi interessa la tua opinione

Associazione Culturale Ricreativa   Lista Civica Forlì Cambia Zattini Sindaco
Via Giorgio Regnoli 96, 47121 Forlì
music by Scott Holmes
Torna ai contenuti